Dropshipping 101: come avviare il dropshipping

Divulgazione: questo contenuto è supportato dal lettore, il che significa che se acquisti tramite alcuni dei nostri link potremmo guadagnare una commissione senza costi aggiuntivi per te. Questo sito non ha lo scopo di fornire consigli o raccomandazioni finanziarie o di investimento specifici per qualsiasi individuo per qualsiasi prodotto di investimento. Le opinioni espresse nell'articolo sono solo a scopo informativo generale.

Questo articolo è stato tradotto dalla nostra edizione inglese utilizzando le tecnologie AI. Gli errori possono esistere a causa di questo processo.

La gestione dell'inventario e la spedizione sono grandi grattacapi che richiedono molto tempo. E se potessi saltare questa parte? Il dropshipping consente a quasi chiunque di aprire e possedere un negozio online con un capitale iniziale minimo e un enorme potenziale di profitto. Il mercato globale del dropshipping è stato stimato a 102,2 miliardi nel 2018, con un tasso di crescita annuale composto (CAGR) di 28,8% (2019-2025). 

Rispetto alla vendita al dettaglio online tradizionale in cui devi investire massicciamente nell'inventario e dedicare molto tempo all'imballaggio e alla spedizione, il dropshipping ti consente di fare di meno e potenzialmente di guadagnare di più. 

Allora, cos'è il dropshipping?

Cos'è il Dropshipping?

Il dropshipping è anche noto come "vendita al dettaglio di adempimento". Un drop shipper riceve gli ordini dai clienti e invia gli ordini ai fornitori. I fornitori quindi imballano e spediscono direttamente i prodotti ai clienti per conto del drop shipper. 

Il modello Dropship

Questo processo consente agli spedizionieri di saltare l'immagazzinamento, l'imballaggio e la spedizione dell'inventario. Pertanto, riduce il rischio di accumulo di scorte e costi di imballaggio e spedizione. 

Storie di successo

$28.000+ vendite in soli 30 giorni

Kingpin dall'India

Kingpin dall'India, che si occupa di marketing su Internet da molto tempo, ma non ha mai provato il dropshipping prima, ha raggiunto $28.000 di vendite nel primo mese.

Leggi la storia completa di Kingpin qui.

$178.492 in tre mesi

Storia di successo in dropshipping di Marc Chapon

Marc Chapon, che ha lasciato il suo lavoro a tempo pieno per mettersi in proprio, ha avviato un negozio dropshipping con solo $1.000 e ha raggiunto $178.492 in tre mesi. 

Leggi la storia completa di Marc qui.

Vantaggi del Dropshipping

1. Poco capitale iniziale 

Non è necessario fare scorta dei prodotti che vendi, né iniziare a costruire un negozio. Acquisti un prodotto solo quando ottieni un cliente che è disposto a pagarti al tuo prezzo. 

Puoi anche controllare l'elenco di altri software dropshipping vale la pena esplorare.

Mentiremmo per dire che non hai bisogno di soldi per iniziare. In cosa dovresti investire sono:

Creazione di un negozio online: $19/mese solo per ShopBase piano di base. 

ShopBase, specializzato in dropshipping

Con questo piano, puoi iniziare a vendere i tuoi prodotti online con un negozio sicuro e bello con prodotti illimitati. Offre AliExpress Connect nativo, un mercato di fornitori dropship di alta qualità e fornitori di stampa su richiesta di alta qualità e a basso costo

Risparmia fino a 10% se paghi annualmente. C'è anche un 14-giorno di prova gratuito e non è richiesta la carta di credito. 

Annuncio: Dipende. Puoi iniziare con un minimo di $2 al giorno con Facebook Ad. Le storie di successo sopra menzionate includono tattiche sulle campagne pubblicitarie, quindi non le ripeteremo qui. 

2. Facile da scalare 

Non ci sono limiti alla varietà e al volume di beni che puoi vendere. È un'azienda completamente scalabile con costi minimi coinvolti nella scalabilità poiché non è necessario pagare l'inventario in anticipo. Puoi vendere prodotti dalle utenze quotidiane all'elettronica e ai mobili. Tutto sta nel soddisfare i tuoi clienti.

Gli svantaggi del drop shipping

Niente è perfetto. Potrebbero esserci molti guru che ti dicono che il dropshipping è la tua soluzione definitiva per "arricchirsi velocemente", ma siamo onesti: se è facile, lo faranno tutti. Il dropshipping non è un viaggio comodo. Richiede un duro lavoro e ha anche i suoi svantaggi.

1. Spremere il margine di profitto

Il dropshipping ha una bassa barriera all'ingresso. Con facilità arriva la concorrenza. Molti dropshipper, quindi, abbassano il prezzo di vendita per attirare i clienti. Ne risulta una competizione sui prezzi che comprime i profitti. 

Soluzioni: Trova i prodotti di nicchia che i clienti desiderano. Si tratta di identificare la domanda insoddisfatta. Consigliamo di provare SEMrush per identificare la domanda crescente. 

2. Difficile gestire la qualità del prodotto

Dal momento che non vedrai fisicamente i prodotti, è difficile rilevare gli articoli difettosi. L'intera situazione diventa più complicata quando i fornitori a basso costo stanno inondando il mercato. Molti principianti sono caduti nella trappola della rivendita di prodotti economici ma di bassa qualità che alla fine danneggiano la reputazione del loro negozio. Una volta che i tuoi clienti perdono fiducia in te, è difficile riconquistarla. 

Soluzioni: Trova fornitori di alta qualità e ordina campioni per testarli tu stesso. 

Questo è il motivo per cui lo consigliamo Spocket specializzato in prodotti originali USA/UE di alta qualità. Puoi ordinare campioni subito dalla dashboard in pochi clic. 

spocket, principale fornitore di dropshipping
Spocket

ShopBase fornisce anche un mercato di fornitori dropship di alta qualità. Hanno un team di supporto disponibile ogni volta che ne hai bisogno tramite e-mail, chat dal vivo e telefono. 

Chi dovrebbe avviare un'attività di dropshipping? 

Quando si tratta di imprenditorialità o di possedere un'impresa, alcune persone evitano, citando complessità come;

"... non ho il tempo e la concentrazione."

"... non ho abbastanza capitale."

"... Non mi piacciono le complessità che derivano dal cambiamento delle politiche aziendali", ecc.

Il dropshipping ha il vantaggio di non dover dedicare la stessa quantità di lavoro quando gestisci un'intera attività. Se stai pensando di tentare l'imprenditorialità e hai una delle paure di cui sopra, dovresti prendere in considerazione l'apertura di un negozio dropshipping. 

Il dropshipping potrebbe fare al caso tuo se:

  • Vuoi avere un assaggio di essere un imprenditore ma hai budget e tempo limitati
  • Necessità di lavorare da casa
  • Hai bisogno di un flusso di reddito aggiuntivo 

Come si avvia il Dropshipping? Una guida per principianti. 

Ora hai imparato i pro e i contro. Ecco come avviare un'attività di dropshipping se vuoi provarlo.

1. Crea un negozio online

Avrai bisogno di una vetrina per vendere prodotti (senza mattoni e malta). I migliori costruttori di negozi online per creare negozi dropshipping sono Shopify e ShopBase. Ecco il nostro recensione dettagliata delle migliori piattaforme di e-commerce.

ShopBase è una piattaforma di eCommerce specializzata in white label, print-on-demand e dropshipping. Offre un'esperienza perfetta nella creazione di un negozio online dropshipping.

2. Trova fornitori

Successivamente, dovrai trovare fornitori di dropshipping. Ti forniscono i prodotti, maneggiano gestione degli ordinie spedirà i prodotti ai tuoi clienti. 

Spocket, ad esempio, è il nostro miglior fornitore dropshipping consigliato. Sono i principali fornitori di dropshipping di prodotti originali USA/UE.

3. Elenca i tuoi prodotti e fai pubblicità

Dopo aver creato il tuo negozio dropshipping, è ora di promuoverlo! Molti drop shipper iniziano con il test del targeting degli annunci sui social media. Dopo aver scoperto i set di targeting degli annunci redditizi (ad esempio, se $1 spesa pubblicitaria = $2 profitto), lo promuovono di più e aumentano alle stelle i loro profitti! 

Naturalmente, un'efficace pubblicità sui social media non è così facile come sembra. Richiede duro lavoro, tempo e denaro per imparare e testare. Ma rispetto alla vendita al dettaglio tradizionale, risparmi denaro sull'accumulo potenziale di scorte invendute. 

Conclusione

Ora che hai appreso le storie di successo, i vantaggi, le potenziali preoccupazioni, le soluzioni e come avviare un'attività di dropshipping, puoi iniziare registrandoti su Spocket o ShopBase! Sono entrambi liberi di registrarsi e non è richiesta alcuna carta di credito. 

Ultimo ma non meno importante, per saperne di più, puoi leggere questo e-book gratuito su Drop Shipping di carrello 3d.

ebook gratuito in dropshipping

Scarica l'e-book gratuito